La giornata contro le mafie a ROMA

Event details

  • venerdì | 19 Marzo 2021 to martedì | 30 Marzo 2021
  • 09:00 - 00:01

Ore 10,00 del 20 marzo 2021- Roma, Piazza dei Sanniti quartiere San Lorenzo. Uno dei tanti appuntamenti della giornata contro le mafie, organizzata dalla associazione “Libera”, che quest’anno dedicato a Dante, si intitola “A ricordare e a riveder le stelle”. Ricordare le vittime e a coltivare la speranza di un nuovo cammino di luce nella legalità.
La Consulta della Cultura IX è stata oggi in quella piazza con la associazione “Libera IX Ilaria Alpi e Miran Hrovatin”, per ribadire che questa lotta deve essere di tutti. Ripetere i nomi delle vittime non è un atto simbolico, ma è un modo per ricordare chi ha combattuto le mafie, chi non ha ceduto alle minacce e ai ricatti di contravvenire al proprio dovere professionale e civile; ma anche le vite di chi, suo malgrado, si è ritrovato nella traiettoria di una pallottola o vittima di potenti esplosivi diretti ad altri. Storie pulsanti di vita, di passioni, di sacrifici, di amore per la giustizia e di affermazione di diritti e di libertà negate.
“In realtà avremmo dovuto celebrarla nel nostro Municipio insieme a questi straordinari giovani che con il loro presidio Libera Roma IX “Ilaria Alpi – Miran Hrovatin” alimentano la cultura della legalità nel nostro territorio” ha sottolineato il nuovo presidente della Consulta della Cultura Massimo Gazzè.
Grazie all’impegno della Vice Presidente della Consulta della Cultura Concetta Quattrocchi era già tutto pronto: l’appuntamento era previsto alla Coop che ha subito aderito all’iniziativa arricchendola con la valorizzazione e promozione delle eccellenze gastronomiche prodotte da Libera in luoghi sequestrati alla mafia. Le limitazioni di questo eccezionale periodo non ce lo hanno consentito, ma il tema della legalità può e deve essere coltivato dalla società civile anche attraverso la Cultura.